Kinkaku-ji: il Tempio d’Oro di Kyoto

Il Kinkakuji (金 閣 寺, Padiglione d’oro) è un tempio buddista zen di Kyoto i cui due piani superiori sono completamente rivestiti con foglie d’oro. Formalmente conosciuto come Rokuonji, il tempio era la villa di riposo per il pensionamento dello shogun Ashikaga Yoshimitsu. Il tempio è uno degli edifici più popolari in Giappone, e fu designato come sito storico nazionale, una delle 17 sedi che compongono i Monumenti storici dell’antica Kyoto e che, insieme, costituiscono patrimonio dell’umanità UNESCO.

Il tempio originale fu completato nel 1397, ma bruciò diverse volte nel corso della sua storia, fra cui la guerra Onin (una guerra civile che distrusse gran parte di Kyoto) e ancora una volta, più recentemente, nel 1950, quando fu dato alle fiamme da un Monaco fanatico. La struttura attuale fu ricostruita nel 1955.

Sotto, le foto della distruzione del ’55:

Il Retro:

Il evidenza l’Oro:

Condividi
Matteo Rubboli
Attratto dalle nuove tecnologie, studi sociali, attualità e politica, con passione descrivo il mondo che mi circonda. Con professionalità parlo di Social Media e Wordpress, con ironia mi piace descrivere il turbinio della vita.